Contattaci allo
+39 040 3476146

Mettiamo al vostro servizio un'intera equipe di odontoiatri con varie competenze,
in una struttura all'avanguardia dotata di tutte le strumentazioni più moderne.

PROTESI FISSA E MOBILE

Le protesi dentali hanno il compito di riabilitare le funzioni orali dei pazienti affetti da edentulia (mancanza di denti) parziale o totale, mediante la sostituzione dei denti naturali, danneggiati o persi per patologie o per traumi, con elementi dentari artificiali.

La protesi si divide in:

1. Protesi fissa: la protesi fissa sostituisce gli elementi dentari naturali con manufatti definitivi e stabili. Si utilizzano faccette, corone (sostituti artificiali di un solo dente) e ponti (sostituti di più elementi dentari)

2. Protesi mobile: la protesi mobile è volta a sostituire una parte o l'intera arcata dentaria e può essere rimossa dal paziente, durante l’arco della giornata, allo scopo di eseguire le ordinarie manovre di igiene orale domiciliare

3. Protesi totale: La protesi totale in resina (dentiera) sostituisce una o entrambe le arcate dentarie del paziente ed è stabilizzata grazie all’adesione sulle gengive sottostanti. Un notevole vantaggio si può ottenere con l’utilizzo di impianti che garantiscono una maggiore stabilità della protesi.

IMPLANTOLOGIA

L’implantologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa dell’inserimento, all’interno dell’osso mandibolare o mascellare ove mancano i denti naturali, di viti in titanio (impianti dentali).
L’impianto è una radice dentale artificiale in titanio, un materiale biocompatibile, che va a creare una connessione diretta tra l’impianto e l’osso circostante (processo di osteointegrazione).
L’impianto viene inserito attraverso delle tecniche chirurgiche eseguite in anestesia locale, indolori e leggermente traumatiche. Subito dopo l’inserimento ha inizio il processo di osteoingrezione che ha una durata variabile da 3 a 8 mesi.
Il Dottor De Visintini, esperto di implatologia da più di 30 anni, si occupa personalmente di eseguire l’intervento chirurgico.

IMPLANTOLOGIA COMPUTER GUIDATA

L’implantologia computer guidata rappresenta oggi una nuova frontiera dell’odontoiatria che sta rivoluzionando il trattamento implantare. Questa tecnica ha permesso una minore invasività nelle procedure chirurgiche ed un maggiore comfort per il paziente.
Uno dei vantaggi principali di questa metodica è che tutto viene programmato prima dell'intervento: la protesi è costruita prima dell’atto chirurgico, così da poter essere applicata nel momento in cui gli impianti vengono posizionati, consentendo il cosiddetto carico immediato: questo significa che il paziente ritorna a casa con gli elementi dentari artificiali e può sorridere e masticare normalmente.

Carico immediato in chirurgia guidata con saldatura intra-orale. Scarica il documento.

ORTODONZIA

La branca dell’ortodonzia è seguita dalla dott.ssa Alessandra Neri che ha iniziato ad occuparsi di estetica del sorriso dagli anni 90 seguendo numerosi corsi clinici di ortodonzia con apparecchi fissi e funzionali oltreché con allineatori invisibili.
Si occupa anche, con particolare attenzione, di funzione della masticazione e al riguardo ha seguito un master in fisiopatologia del sistema stomatognatico nel 2003.
Per quanto riguarda l’ortodontia fissa segue la tecnica Bidimensionale della Boston University.
Esegue pure trattamenti con gli allineatori invisibili del sistema CLEAR ALIGNER.
Nei pazienti in crescita utilizza spesso apparecchi mobili funzionali che permettono di trattare precocemente alterazioni occlusali quali morso coperto, aperto, crociato, inverso, sorriso gengivale e affollamenti dentari, rieducando la funzione con conseguente modifica della forma delle arcate.

ENDODONZIA

L’endodonzia è quella scienza dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, ossia del tessuto interno del dente.
La terapia endodontica è necessaria quando vi è una carie profonda, in seguito a traumi o incidenti che provocano la frattura della corona o in alcuni casi protesici.
Il trattamento endodontico (o cura canalare o devitalizzazione) consiste nella rimozione della polpa (o nervo dentale) infiammata e infetta, presente all’interno del dente e per tutta la lunghezza delle radici e sostituita con un’otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare.
Il risultato è che il dente non sarà più un serbatoio infettivo e, dopo una corretta ricostruzione della corona, potrà continuare a svolgere le stesse funzioni di un dente integro.

CONSERVATIVA

La parte di conservativa viene eseguita da tutti i medici dello studio.
Particolarmente attenta alla parte dei materiali odontoiatrici è la dott.ssa Ret.
L’odontoiatria conservativa è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della cura della carie dentale. Il suo obiettivo, come il nome stesso suggerisce, è quello di “conservare” all’interno del cavo orale i denti colpiti dal processo carioso, fratture, etc togliendo in un primo momento il tessuto cariato per poi andare a ristabilire l’anatomia, la funzionalità e l’estetica grazie alla presenza sul mercato di materiali odontoiatrici all’avanguardia.
La carie è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto e dentina) di origine infettiva. Ci sono diversi fattori che possono provocare lo sviluppo della carie: batteri, zuccheri, anatomia dentale, fattori genetici, ph salivare acido e una igiene orale insufficiente.
Il compito dell’odontoiatra assieme all’igienista dentale, durante i controlli periodici, è quello di intercettare precocemente la carie, che altrimenti potrebbe progredire fino alla polpa dentale e richiedere una cura canalare d’urgenza.
Nei punti in cui è difficile identificare una carie si eseguono delle radiografie endorali che ci permetteranno di individuare con certezza la presenza di una carie, anche in zone in cui visivamente non era possibile vederle.

ODONTOIATRIA PEDIATRICA

L’odontoiatria pediatrica si occupa della salute della bocca dei bambini dalla nascita fin all’adolescenza.
Il pedodonzista ha una preparazione ambulatoriale e psicologica che gli permette di creare un rapporto di fiducia e collaborazione con il piccolo paziente.
Il team che si occupa della pianificazione dei trattamenti è composto dalla Dott.ssa Ret, dalla Dott.ssa Neri e dalla Dott.ssa Sossa.
Il compito del dentista pediatrico è quello di occuparsi della prevenzione della carie, mentre sarà compito dell’igienista dentale istruirlo e motivarlo alle corrette manovre di igiene orale domiciliare, dargli consigli alimentari e applicare tutti i presidi di prevenzione come le sigillature.
Curare le patologie dentali fin da bambini può portare a trattamenti meno costosi in futuro e, inoltre, forniamo i mezzi necessari per ridurre l’insorgenza delle patologie dentali.

ODONTOIATRIA ESTETICA

Per odontoiatria estetica si intende lo studio e la realizzazione di restauri dentali, che pur essendo necessari a causa di problemi dentali come fratture, carie o perdita di denti, possono migliorare l’aspetto estetico.
L’estetica dentale migliora il sorriso cercando di trovare la corretta armonia tra forma, colore e proporzione dei denti, intervenendo in caso di denti fratturati, macchiati, mancanti o separati da ampi spazi, nel rispetto della funziona masticatoria.
Le vecchie otturazioni in amalgama vengono sostituite con materiali in composito che rispettano la biocompatibilità e soprattutto l’estetica del paziente. Fanno parte dell’odontoiatria estetica le faccette e gli intarsi.

SBIANCAMENTO DENTALE

I denti possono cambiare colore, durante il passare degli anni, a causa di discolorazioni o pigmentazioni, con problemi estetici per il paziente.
Ci sono vari metodi per poter effettuare lo sbiancamento: a livello domiciliare il paziente può usare il gel inserendolo in apposite mascherine che aderiscono perfettamente all’arcata dentale, mentre a livello ambulatoriale viene applicato direttamente il gel sul dente che agisce sullo smalto, sotto attento controllo dei professionisti.
Le sostanze sbiancanti che utilizziamo sono testate clinicamente e non danneggiano lo smalto.

IGIENE ORALE E PREVENZIONE

L’obiettivo dello studio dentistico associato De Visintini e Sossi è quello di avere uno staff medico orientato alla prevenzione delle patologie del cavo orale e sempre in costante aggiornamento scientifico e tecnologico.
Un’attenta igiene orale domiciliare è il modo migliore per evitare la formazione della placca batterica e, di conseguenza, permette di prevenire lo sviluppo di malattie del cavo orale e sistemiche.
Il nostro reparto di igiene è composto da un team di igieniste professionali: Elisa Sossi, Ilaria de Visintini e Mirta Cozzolino.
I pazienti vengono inseriti in un percorso personalizzato, a seconda delle loro esigenze, con richiami che variano da tre a sei mesi, vengono motivati ad una corretta igiene orale domiciliare, e inoltre, si indaga sulle abitudini alimentari e sullo stile di vita che possono compromettere la salute orale del paziente.

PARODONTOLOGIA

La parodontologia si occupa della salute dei tessuti gengivali e di sostegno dei denti. La malattia parodontale si distingue in gengivite e parodontite (piorrea) e quest'ultima porta alla distruzione dei tessuti di supporto del dente (cemento, legamento parodontale e osso alveolare).
Questo tipo di patologia è dovuto per lo più alla presenza di alcuni batteri presenti nella bocca e può essere associata ad altri fattori: fumo, stress, diabete, patologie cardiache o genetiche provocando un danno irreversibile ai denti.
Il Dottor Sossi si occupa di impostare il piano di cure di questi pazienti, dalla visita agli interventi chirurgici. L’obiettivo comune rimane quello di salvaguardare la salute dei denti e mantenerli nel cavo orale.
L’innovazione scientifica in questo campo ha messo a disposizione delle nuove tecniche chirurgiche che permettono di rigenerare il tessuto osseo andato perduto con la malattia e altre permettono di mantenere il dente in sede con tutte le sue funzionalità.

CHIRURGIA PIEZO SURGERY
RIALZO DEL SENO MASCELLARE E PICCOLA CHIRURGIA

Nel corso degli ultimi decenni la chirurgia orale si è sviluppata in modo da far fronte alla necessità di posizionare impianti in sedi in cui vi è scarsa presenza di osso.
I chirurghi del nostro studio utilizzano la chirurgia piezoelettrica per rimodellare o tagliare l’osso grazie ad uno strumento ad ultrasuoni, che non va a surriscaldare l’osso e a ledere i tessuti molli, nei casi di inserimenti di un impianto o anche per interventi di chirurgia rigenerativa.
Gli interventi di rialzo del seno mascellare vengono effettuati perché spesso, quando perdiamo un dente, l’osso che una volta lo sosteneva si atrofizza e perde volume e non è possibile inserire un impianto nel momento in cui non c’è abbastanza volume osseo per reggerlo.
Si tratta di un intervento indolore e lievemente traumatico, realizzato in anestesia locale, dove i “seni mascellari” vengono anatomicamente spostati in alto dal ripristino dei volumi ossei e così sarà possibile il corretto inserimento di un impianto.
Nei casi particolarmente complessi ci avvaliamo della collaborazione del chirurgo maxillo facciale, Dott. Alberto Albiero.
Share by: